Poste Italiane rilancia: “Tutti gli uffici sono riaperti”. E presto si potrà prenotare il vaccino anticovid FOTO e VIDEO

Gli uffici postali della provincia di Prato sono tutti riaperti e operativi. E’ il risultato conseguito dal nuovo direttore della filiale provinciale di Prato di Poste Italiane, Francesco Rubino. In totale in provincia ci sono 33 uffici postali: di questi 31 sono tornati a orario pieno e due, Tavola e Maliseti, forniscono un servizio a giorni alterni. Ma l’indirizzo di Poste, pandemia permettendo, è quello di farli tornare al più presto all’apertura tutti i giorni.

Accanto alla consulenza e ai servizi agli sportelli, Poste Italiane anche a Prato ha visto un vero e proprio boom dei servizi on line. Le applicazioni digitali, infatti, permettono direttamente da casa di potere usufruire di ogni attività aziendale.

Particolare attenzione in questi mesi di pandemia è stata data pure alla sicurezza di dipendenti e clienti. Gli uffici sono stati dotati di termoscanner, igienizzanti, segnali di distanziamento e di sistemi di gestione delle file. Poste, infine, sarà protagonista del sistema di prenotazione dei vaccini, quando si aprirà la fase di massima diffusione delle dosi alla popolazione.

Nel video l’intervista al direttore Francesco Rubino

Galleria fotografica a cura di Alessandro Fioretti

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*