Prato Estate 2021 e Officina Jungle: pubblicati online gli avvisi per l’organizzazione

Sono due gli avvisi con i quali il Comune di Prato intende selezionare progetti per comporre il cartellone di Prato Estate 2021 e per la co-progettazione e co-organizzazione della rassegna estiva degli Ex-Macelli: Officina Jungle 2021.

Con l’avviso dedicato a Prato Estate 2021, l’assessorato alla cultura intende individuare proposte nei seguenti ambiti: musica, teatro, cinema, itinerari, talk, proposte che andranno a comporre Prato Estate 2021. L’avviso, avente fine esplorativo e non vincolante in ragione della situazione pandemica, consente ad ogni soggetto di presentare massimo due progetti dei quali soltanto uno, se selezionato, potrà essere inserito e promosso nel cartellone di Prato Estate.

Gli interessati sono invitati ad inviare le proprie proposte entro il 22 febbraio prossimo, ore 20. L’avviso sarà pubblicato su “TuttoGare” https://gare.comune.prato.it, piattaforma attraverso la quale sarà possibile anche inviare le candidature. Per informazioni non direttamente disponibili sulla piattaforma scrivere a m.rafanelli@comune.prato.it

C’è tempo fino al 22 febbraio anche per partecipare all’avviso per l’individuazione di soggetti interessati alla co-progettazione e co-organizzazione della rassegna estiva degli Ex-Macelli: Officina Jungle 2021. Dopo il successo della prima edizione del 2020, il Comune di Prato ripropone l’iniziativa e procede alla selezione di un soggetto con il quale collaborare per la definizione degli eventi da realizzarsi tra il 25 giugno e il 27 agosto 2021 negli spazi di Officina Giovani.

Gli interessati possono presentare il proprio progetto che deve comprendere attività di spettacolo, ludiche e laboratoriali (anche a pagamento), garantire la somministrazione di alimenti e/o bevande oltre che includere l’allestimento degli spazi con arredi adeguati ad accogliere il pubblico, nel rispetto delle normative sulla prevenzione del contagio Covid 2019.

Successivamente alla realizzazione delle attività, il Comune di Prato, previa verifica del raggiungimento delle finalità e presentazione del rendiconto, contribuirà al progetto nella misura massima di 20 mila euro.

La domanda dovrà essere inviata – compilando il modulo allegato al bando – entro e non oltre le 20 del 22 febbraio prossimo, all’indirizzo di posta certificata comunediprato@postacert.it L’avviso sarà pubblicato sul sito del Comune di Prato, nella sezione Amministrazione Trasparente -Bandi di Gara e Contratti – Altri Bandi e Avvisi. Per ogni richiesta di chiarimento è possibile scrivere a: l.sanesi@comune.prato.it

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*