Tessile: alleanza strategica tra Albini Group e Beste, nel nome del Made in Italy

created by dji camera

Due leader del settore tessile, Albini Group e Beste, stringono un’alleanza strategica volta a intraprendere iniziative sinergiche e innovative a 360 gradi, grazie a uno scambio virtuoso di know-how e allo sviluppo comune di nuovi prodotti e progetti. Questa collaborazione vuole promuovere una più ampia e virtuosa visione per il consolidamento e la valorizzazione del Made in Italy, con l’obiettivo concreto di aumentare efficienza e qualità dei processi produttivi e rafforzare la competitività sui mercati internazionali.

Albini Group è il maggior produttore europeo di tessuti per camiceria, specializzato nello sviluppo di tessuti in fibre naturali di alta gamma. Fondata nel 1876 ad Albino (Bergamo), è da sempre un’impresa familiare, oggi giunta al 145° anno di attività. Albini Group conta oggi su sette stabilimenti e vanta una filiera produttiva completamente integrata, dalla materia prima al tessuto.

Beste (nella foto) viene fondata nel 1992 su iniziativa di Giovanni Santi, un giovane imprenditore pratese con una solida conoscenza del settore tessile. L’azienda nasce con l’obiettivo di specializzarsi nella produzione cotoniera e oggi è leader nello sviluppo e nella nobilitazione di tessuti per il settore dell’abbigliamento, caratterizzati da un’attenta ricerca nei materiali e nei finissaggi.

La partnership tra queste due importanti realtà prevede una forte interconnessione operativa, l’interscambio di prodotti e conoscenze e la ricerca di nuove soluzioni innovative e performanti.

“Siamo orgogliosi di collaborare con Beste, una solida e innovativa realtà del tessile italiano e riferimento del distretto pratese, che come noi è costantemente alla ricerca di tecnologie nuove e investe continuamente in strategie per rinnovarsi. In un settore estremamente competitivo come il nostro e in un momento così difficile e delicato come l’attuale, è fondamentale fare squadra per garantire un vero rilancio del tessile. Siamo convinti che questa alleanza avrà successo e potrà essere un esempio per altre eccellenze della filiera” sottolinea Fabio Tamburini, CEO di Albini.

“Quella con Albini Group è una partnership complementare, che ci permetterà di valorizzare i nostri prodotti in modo reciproco e vincente. Grazie a sinergie concrete è possibile arrivare sul mercato più forti, assicurando la massima qualità e il servizio eccellente che da sempre contraddistinguono il nostro Made in Italy” conclude Giovanni Santi, PRESIDENTE & CEO di Beste.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*