Lotta al Covid: parte dal Santo Stefano la somministrazione del farmaco a base di anticorpi monoclonali

Domani sarà il giorno della prima somministrazione del farmaco a base di anticorpi monoclonali per la cura del Covid a livello regionale, come annunciato dal governatore Eugenio Giani qualche settimana fa. La somministrazione partirà proprio dall’ospedale di Prato.
“Dobbiamo essere assolutamente orgogliosi che il presidente abbia scelto di iniziare da Prato questa sperimentazione. La nostra città si conferma un luogo di ricerca, flessibilità e attenzione – ha detto la consigliera regionale Ilaria Bugetti – Un ringraziamento alla direttrice Matarrrese, ai dottori Di Natale, Risaliti, Aquilini e Farsi. Senza dimenticare la collaborazione fondamentale dei medici di famiglia e delle USCA. Un altro passo in avanti” ha detto la consigliera.

2 Commenti

  1. Ho sentito parlare di somministrazione in endovena o intramuscolare; sono contenta che il sistema sanitario Pratese abbia preso atto di questa cura.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*