Covid, altri 5 decessi e 71 nuovi casi a Prato e provincia

Il Covid fa altre cinque vittime a Prato e provincia. Lo riporta il bollettino regionale che segnala anche 71 nuovi contagi nel territorio pratese, in risalita rispetto a ieri (erano 55). I deceduti sono due donne di 78 e 82 anni, residenti a Prato, ricoverate rispettivamente all’ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze e all’ospedale di Prato, e tre uomini. Si tratta di un 74enne pratese ricoverato all’ospedale San Jacopo di Pistoia, un 82enne di Prato e un 92nne di Vernio deceduti al Santo Stefano.

I decessi provocati dal virus dall’inizio dell’emergenza sanitaria salgono così a 437, mentre i contagiati raggiungono quota 18.176.

In Toscana nelle ultime 24 ore si registrano 937 nuovi contagi (età media 45 anni circa) su 27.269 test effettuati. Il dato è superiore a ieri (erano 685), ma a fronte di un aumento considerevole di tamponi che sono più che triplicati. cala infatti il tasso dei nuovi positività che si attesta al 3,44% (ieri era il 7,83%). Sono 41 invece i nuovi decessi in  Toscana: 24 uomini e 17 donne con un’età media di 78,2 anni.

I ricoverati nei reparti Covid degli ospedali toscani continuano a cresce: oggi sono 1.999 (8 in più rispetto a ieri), di cui 275 in terapia intensiva (4 in meno). All’ospedale Santo Stefano sono tutti occupati i 176 posti letto in area Covid, mentre in terapia intensiva sono presenti 19 pazienti su 20 posti a disposizione.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*