Covid, crescono i contagi: 124 nuovi positivi e 2 vittime. Prato di nuovo maglia nera in Italia

Tornano a salire i nuovi casi Covid nella provincia di Prato. Nelle ultime 24 ore si registra 124 nuovi casi e 2 vittime. Salgono così a 19.847 i casi di positività sul territorio da inizio della pandemia nell’area pratese, 489 i morti. Prato continua ad avere numeri fuori scala a livello nazionale. Questa mattina è tornata in testa alla classiifica delle province italiane con l’indice più alto di nuovi casi settimanali ogni 100mila abitanti. Da marzo è entrata in una spirale dalla quale fatica tremendamente ad uscire.

A livello regionale si segnalano 1.041 nuovi casi, lo 0,5% in più rispetto al giorno precedente, su 24.439 test, di cui 13.896 tamponi molecolari e 10.543 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,26% (11,9% sulle prime diagnosi). In Toscana nelle ultime 24 ore si registrano 33 nuovi decessi: 21 uomini e 12 donne, con un’età media di 79,6 anni. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 1.781 (27 in meno rispetto a ieri, meno 1,5%), 257 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).

Domani dovrebbe arrivare la conferma del passaggio della Toscana in zona gialla a partire da lunedì 26 aprile. L’unica che rischia maggiori restrizioni resta la provincia di Prato.

 

 

2 Commenti

  1. Giani mettici bianchi…… Ma per favore! Scandaloso… Ma la dorme riesci a dormire tranquillo? Bravo complimenti…. Ci hai mandato al massacro!

  2. Carissimo Signor Giani , se avesse pensato a fornire i vaccini alla nostra regione non si sarebbe in queste condizioni!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*