Il Covid uccide Realdo Bacci, fondatore della Bacciflex

Tra le ultime vittime del Covid c’è anche Realdo Bacci, fondatore della Bacciflex, storica azienda che produce materassi. Bacci aveva contratto il virus a marzo ed era ricoverato all’ospedale Santo Stefano, dove è deceduto domenica. Aveva 80 anni. La Bacciflex è nata a Prato nel piccolo laboratorio artigianale di produzione di materassi fatti a mano in Via Santa Gonda. Col tempo è cresciuta, si è spostata a Capalle,  fino a diventare un’azienda con 25 dipendenti e che produce 50mila materassi in un anno. Il funerale di Bacci sarà celebrato venerdì alle 15 nella chiesa di Mezzana.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*