Opera d’arte donata alla Croce d’oro: “Gesto di speranza e di rinascita post pandemia”

L’artista pistoiese Jessica Tesi ha donato alla Croce d’Oro di Prato una delle ultime sue opere. Il dipinto, dal titolo ‘Pandemia’, è stato realizzato proprio durante il periodo di restrizioni che tutta Italia sta ormai attraversando da un anno. L’opera è stata consegnata a Sauro Ciarnese, responsabile del settore funerario della Croce d’Oro di Prato, con l’augurio che questa emergenza pandemica possa cessare al più presto.

Nel dipinto, oltre all’astrattismo dei colori, vengono raffigurati anche due volti: uno con l’ormai consueta mascherina, l’altro con un fiore sulle labbra, che simboleggia la felicità e la rinascita in vista della fine dell’emergenza sanitaria.

Il quadro sarà collocato all’interno delle cappelle del commiato di via Niccoli. “Tutta l’associazione e il settore funerario sono grati per questo omaggio che Tesi ci ha voluto fare” commenta Ciarnese. “La Croce d’Oro sta mettendo in campo tutte le forze a disposizione per fronteggiare questa epidemia, sia con i volontari sulle ambulanze che con un servizio funebre completamente dedicato alle famiglie colpite da questo tremendo virus”.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*