Giovedì di luglio flop, i commercianti: “Formula da rivedere”. E qualcuno domani non aprirà VIDEO

Una formula ormai superata, da rivedere. Sono queste le impressioni raccolte tra i commercianti del centro sui giovedì di luglio. Le aperture serali – stando alle testimonianze degli esercenti – sono un vero e proprio flop. Vuoi perché ormai la formula è stantia, vuoi perché quasi ovunque ormai si propongono iniziative simili, vuoi perché il Covid ha impedito l’organizzazione di eventi che avrebbero creato maggiore attrattiva.
Le vendite non decollano e qualcuno ha deciso di non aprire domani sera.

1 Commento

  1. Era prevedibile e lo avevo intuito da tempo , un evento che in nascita poteva attrarre molte persone poi il ripetersi a fotocopia non desta più interesse diventa una minestra riscaldata. La colpa ricade a chi organizza certi eventi personaggi incompetenti senza alcuna esperienza e lo vediamo anche nel turismo che non sanno promuovere come chi di mestiere con strategie innovative e vincenti fanno risorgere interessi a livello internazionale. Solo menti giovani e competenti potrebbero dare nuova vita e interesse ma non ne danno la possibilità , bisogna aspettare che se ne vadino per via naturale per avere un giusto ricambio . Per adesso portiamo pazienza e aspettiamo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*