18 Ottobre 2021

Rincari energia e gas, le categorie economiche incontreranno la viceministra Castelli: “Sgravi per il distretto e sostegni per le aziende energivore”

Vertice in Comune questa mattina alla presenza del sottosegretario Caterina Bini


Sgravi in bolletta, sostegni per le aziende energivore e maggiori finanziamenti governativi per contenere il peso degli aumenti. Sono le proposte in campo per sostenere il distretto pratese che come tutte le altre imprese d’Italia da mesi sta facendo i conti con i rincari di energia e gas. Una situazione che ha portato una stangata anche del 200% e che rischia di rappresentare una seconda pandemia per il distretto. Da qui l’incontro di questa mattina con la sottosegretaria Caterina Bini: vertice promosso dal Comune su sollecitazione delle categorie economiche, rappresentate da Cna, Confartigianato e Confindustria.
Dal dibattito è emersa l’organizzazione di una videoconferenza con la viceministra Laura Castelli per raccontare le peculiarità del distretto pratese. Una soluzione trovata dopo che molti imprenditori e artigiani si erano rivolti al Comune in questi mesi per chiedere di portare la battaglia pratese su energia e gas all’attenzione del governo. Ora l’amministrazione comunale chiede risposte in tempi certi.

Di seguito il servizio con le interviste a Caterina Bini e Benedetta Squittieri

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments