27 Ottobre 2021

Scuola, 700mila euro per lavori di adeguamento sismico della primaria Da Vinci e dell’infanzia Munari

Saranno effettuati lavori per rendere le pareti più resistenti e una serie di interventi di manutenzione agli edifici per eliminare le vulnerabilità.


Ammonta a 700mila euro (698mila euro per l’esattezza) l’investimento del Comune di Prato per i lavori di adeguamento sismico che interesseranno la scuola primaria Da Vinci e la scuola dell’infanzia Bruno Munari. I progetti definitivi degli interventi sono stati approvati dalla Giunta comunale nei giorni scorsi, su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Ilaria Santi, per mettere in sicurezza e riqualificare gli edifici scolastici della città.

“Continuano gli interventi per mettere in sicurezza le nostre scuole e prosegue l’impegno di tutta l’amministrazione per permettere ai bambini e alle bambine di giocare e studiare in spazi confortevoli e sicuri – ha detto l’assessore alla Pubblica Istruzione Ilaria Santi -. L’edilizia scolastica necessita di essere monitorata costantemente. In programma nelle prossime settimane anche altri lavori di manutenzione e messa in sicurezza”.

Alla scuola primaria Da Vinci e alla scuola dell’infanzia Bruno Munari saranno effettuati lavori per rendere le pareti più resistenti e una serie di interventi di manutenzione agli edifici per eliminare le vulnerabilità. L’investimento per la scuola Da Vinci ammonta a 356mila euro di cui 59mila euro messi a disposizione dall’Amministrazione e la parte rimanente ottenuta mediante l’accensione di un mutuo. L’investimento per la scuola Bruno Munari ammonta a 342mila euro di cui 58mila euro messi a disposizione dall’Amministrazione comunale e la parte rimanente ottenuta mediante l’accensione di un mutuo.

 

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments