23 Dicembre 2021

Più di cinquanta famiglie all’open day di ‘Ars Genius’

In visita alla scuola dell'infanzia e primaria bilingue anche la parlamentare Erica Mazzetti


Sono state più di 50 le famiglie che hanno partecipato all’open day organizzato dalla prima scuola Primaria bilingue di Prato, Ars Genius. Si trattava del primo appuntamento con l’istituto primario e d’infanzia delle Badie per potere visitare i 35 locali di cui dispone la scuola, e per parlare con insegnanti e coordinatori del polo scolastico che in futuro punta a diventare un istituto internazionale. Il secondo open day si terrà sabato 15 gennaio dalle 10 alle 18.

In via delle Fonti si sono presentati tanti genitori e bambini: chi per le iscrizioni all’infanzia, qualcuno che deve passare alla classe prima delle elementari e anche chi è interessato a completare nella scuola delle Badie il ciclo della primaria nonostante abbia già fatto qualche anno in un altro istituto.

I responsabili dell’istituto hanno avuto modo di raccontare alle famiglie presenti il percorso di formazione scolastica con insegnamento in contemporanea di italiano e inglese in classe, oltre a due ore di cinese a partire dalla terza elementare. E poi per presentare gli spazi culturali, i laboratori, la palestra e le stanze dove svolgere corsi d’arte e musica.

In attesa di completare il percorso delle iscrizioni in vista di settembre, quando ad Ars Genius dovrebbero esserci quantomeno un centinaio di studenti, la scuola ha ricevuto anche la visita del parlamentare Erica Mazzetti. L’incontro con la deputata ha rappresentato l’occasione non solo per mostrarle la scuola, ma anche per parlare di didattica, istruzione, di progetti per il futuro e di occasioni derivanti dal Pnrr. Mazzetti ha spiegato di essere rimasta colpita dal progetto di ‘Ars Genius’, assicurando che seguirà con attenzione il percorso di insegnamento, integrazione e inclusione dell’istituto scolastico.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments