19 Marzo 2022

Fuga dalla guerra, a Prato già 300 profughi ucraini. Per l’accoglienza in campo anche gli hotel

Accordo tra gli albergatori e la Regione per la prima ospitalità temporanea: a Prato e provincia Federalberghi ha già dato disponibilità per 100 camere


Sono 273 i profughi ucraini accolti a Prato e provincia, di cui ben 133 minorenni, soltanto 12 dei quali sono stati già inseriti nei percorsi scolastici. I dati della Prefettura – aggiornati a ieri – fotografano un’emergenza umanitaria, quella della guerra in corso, che non si arresta. Nel territorio pratese, ogni giorno sono una ventina i nuovi arrivi. Ad oggi i profughi ucraini che hanno trovato ospitalità presso i Cas, i centri di accoglienza straordinari, gestiti dalla Prefettura, sono 47. Gli altri hanno sono ospitati presso i connazionali, spesso loro familiari, che era-no già presenti a Prato o nelle case di famiglie italiane che hanno offerto accoglienza.

Per quanto riguarda la prima accoglienza ai profughi ucraini, nei giorni scorsi il presidente Giani ha firmato con le associazioni degli albergatori una convenzione per avere maggiori soluzioni per l’ospitalità. Le strutture che daranno la propria disponibilità potranno così ospitare i profughi a cui, una volta arrivati in Toscana, non sarà possibile offrire una sistemazione più stabile. Si tratterà quindi di una destinazione temporanea, prima dell’attivazione di percorsi di più lungo periodo. Nella convenzione sono riportate anche le tariffe massime giornaliere delle camere: dai 40 euro (più Iva) procapite in caso di pernottamento in unità abitative dotate di cucina, ai 70 euro (più Iva) per il trattamento di pensione completa, con riduzione del 25% per bambini al di sotto dei 12 anni e gratuità per i bambini fino a 2 anni.
Federalberghi Prato, che nelle scorse settimane aveva già sondato i propri associati ottenendo risposte positive, ha già dato la propria disponibilità di circa 100 camere in varie strutture, tra cui gli Hotel Datini, Charme, Art Hotel, e l’hotel Margherita di Montepiano.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Monica
Monica
3 mesi fa

Mio padre sta ospitando una famiglia di 5 persone tutte in una camera, vista la situazione di emergenza, stiamo aspettando un alloggio per loro, ci sono dei bimbi piccoli, l’ultimo ha 4 mesi…..