24 Maggio 2022

Prato, oggi il rompete le righe della squadra: previsto per domani l’incontro decisivo tra il presidente Commini e il tecnico Favarin

Il Prato cambierà sponsor tecnico: rescisso il rapporto con la Nike. Conferma in vista per tutto lo staff tecnico. Inizia l'avventura della Scuola calcio con l'inaugurazione degli Open day allo stadio Lungobisenzio


Ultimo allenamento stagionale per il Prato. Nel pomeriggio la squadra si ritroverà allo stadio Lungobisenzio per l’ultima sgambatura stagionale: successivamente la cena di fine stagione presso un noto ristorante cittadino e il consueto rompete le righe. La programmazione per futuro della squadra laniera verrà definita nei prossimi giorni. Per il giorno di domani ( mercoledì) è fissato l’appuntamento tra il presidente  Stefano Commini e il tecnico Giancarlo Favarin. Le parti cercheranno di siglare un accordo definitivo. La volontà dei protagonisti è quella di proseguire insieme, ma ci sarà da superare lo “scoglio” dell’ingaggio del tecnico pisano e delle garanzie tecniche richieste da Favarin riguardo l’allestimento della squadra. L’ex allenatore di Gavorrano e Lucchese, molto richiesto sul mercato ( Arezzo e San Donato T. hanno fatto dei sondaggi) per il momento ha come “prima scelta” Prato in virtù di accordo di massima verbale, preso nelle passate settimane con Stefano Commini: adesso dalle parole bisognerà passare ai fatti. La conferma di Giancarlo Favarin, porterebbe conseguentemente alla promozione sul campo nel ruolo di direttore sportivo del segretario Leonardo Calistri. Per affiancare il giovane rampante dirigente biancazzuro, il Prato sarebbe orientato ad inserire nel proprio organigramma la figura di un dirigente esperto: in quest’ottica sono stati valutati i profili di Antonio Marafioti ex Sestese, Jolly Montemurlo e Prato 2000 e Fabrizio Giovannini ex Valdinievole Montecatini, due dirigenti “caldeggiati” proprio da Favarin  per la costruzione di un staff dirigenziale esperto e strutturato . Intanto il presidente Stefano Commini, durante la settimana è intenzionato a confermare tutto lo staff tecnico con in primis, l’allenatore in seconda Stefano Pratesi, il preparatore atletico Francesco Chiatto e il collaboratore Alberto Bellini.  Intanto per la prossima stagione, il Prato ha deciso di cambiare sponsor tecnico. La società lanierà ha inviato lettera di disdetta dell’accordo con Nike. Nelle prossime settimane verrà presentato il nuovo fornitore di materiale tecnico laniero per prossima stagione. Le ultime notizie riguardano la scuola calcio: per il pomeriggio di oggi al Lungobisenzio ( dalle ore 18 alle ore 19,30) primo Open day riservato ai bambini nati dal 2010 al 2017. In vista della prossima stagione individuate nei campi di San Giusto e La Querce ( due campi sintetici), oltre al Lungobisenzio le sedi dove svolgere parte dell’attività agonistica.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments