17 Giugno 2022

Il 29 giugno scadono 9.000 permessi auto, il Comune sollecita: “Chiedete il rinnovo per tempo”

Dopo numerose proroghe Covid, i tagliandi andranno rinnovati per evitare le multe


Il 29 giugno è il termine ultimo per rinnovare i permessi ZTL, ZTC e contrassegni disabili. Saranno quindi poco meno di 9mila gli utenti chiamati ad aggiornare il proprio permesso: 6.300 i residenti all’interno della cinta muraria, 720 i domiciliati nella stessa zona e 1.940 i disabili che possiedono contrassegno.
I permessi in scadenza dal 31 gennaio 2020 al 31 marzo 2022 sono da considerarsi validi fino al 29 giugno 2022. Il termine di validità era infatti stato prorogato in ottemperanza alle misure eccezionali adottate per il COVID-19.

La decorrenza del nuovo permesso sarà a partire dalla data di lunedì 30 giugno 2022 per tutti i permessi andati in proroga alla data del 29 giugno 2022, a prescindere dal giorno del pagamento. Quindi, per evitare eccessive attese degli ultimi giorni utili, è fortemente raccomandato comunicare la richiesta di rinnovo con adeguato anticipo.

La domanda può essere già presentata a mezzo mail all’indirizzo sportello@consiagservizicomuni.it, unitamente alla documentazione necessaria. Tali documenti potranno essere individuati a questo link del Comune di Prato, selezionando la categoria di interesse.

Si ricorda inoltre che la proroga di validità fino al 29 giugno 2022 riguardava soltanto i permessi scaduti entro la data del 31 marzo 2022. Pertanto tutti i permessi la cui scadenza è dal 1° aprile 2022 compreso in poi devono essere rinnovati secondo le normali scadenze.

I residenti con auto di proprietà possono rivolgersi alle tabaccherie in convenzione T-Serve, il cui elenco è disponibile al sito di Consiag Servizi Comuni al seguente link.

Sarà possibile recarsi, senza necessità di appuntamento, anche all’ufficio del Serraglio in via Cavallotti n.3 presso la stazione ferroviaria di Prato Porta al Serraglio, servito dall’operatore dal lunedì al sabato dalle ore 8:15 alle 13 e dalle ore 14 alle 17:30, muniti del “vecchio” permesso da rinnovare e del libretto di circolazione del veicolo.

Per i contrassegni invalidi, il rinnovo avverrà esclusivamente previo appuntamento alla sede di Consiag Servizi Comuni in via Panziera n.18, da concordare mediante invio di una mail all’indirizzo sportello@consiagservizicomuni.it oppure chiamando il numero 0574870560, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30 e il sabato mattina dalle 8.30 alle 13. In entrambi i casi dovrà essere lasciato un recapito telefonico per poter essere ricontattati.

A seguito del contatto saranno date istruzioni circa la documentazione da presentare in fase di rinnovo, il cui elenco può essere consultato a questo link.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
alessandro
alessandro
7 giorni fa

Per avere un informazione al numero dedicato ai permessi cè un disco fisso che non ti fa parlare con l’operatore..sarà un caso?????uno scandalo!!!!