15 Ottobre 2022

Danneggiati i nuovi giochi installati nei giardini di via Vivaldi

I vandali hanno svitato i bulloni d'acciaio che assicuravano le corde dei giochi: una manomissione che avrebbe potuto causare gravi incidenti ai bambini che avessero continuato ad usare i giochi. Il Comune valuta la denuncia


Stamani gli operatori di Consiag Servizi erano entrati per sistemare le aiuole nei giardini pubblici di via Vivaldi e invece hanno trovato una brutta sorpresa: due giochi per bambini da poco installati ieri notte sono stati gravemente danneggiati dai vandali, che hanno svitato e portato via i bulloni d’acciaio che assicuravano le corde. I vandali hanno anzi utilizzato degli strumenti appositi, perché si trattava di bulloni anti effrazione, per cui non basta una chiave inglese. E’ stata una fortuna che i dipendenti di Consiag Servizi si siano accorti subito del danno e abbiano transennato i giochi, perché la loro manomissione avrebbe potuto provocare incidenti anche gravi se i bambini li avessero utilizzati. Non solo: è stato squarciato  un divano che era stato abusivamente portato nel giardino spargendo l’imbottitura in gommapiuma dovunque: “Siamo veramente amareggiati per quanto accaduto – dice l’assessore alla Città Curata Cristina Sanzò – Investiamo risorse pubbliche, di tutti, e lavoro per rendere più belli e funzionali gli spazi verdi cittadini, cerchiamo di andare incontro alle esigenze manifestate dai residenti e poi avvengono questi episodi inaccettabili, nonostante avessimo recintato e dotato l’area di tre cancelli e del servizio di apertura, chiusura e vigilanza. Quanto accaduto poteva anche avere gravi conseguenze per l’incolumità di chi frequenta il giardino”. L’Amministrazione comunale sta valutando di sporgere denuncia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments