4 Novembre 2022

Direzione Pd, il partito tira dritto su Calamai come candidato presidente della Provincia

Ieri sera si è svolta la direzione provinciale, che è uscita compatta sul nome di Simone Calamai come candidato presidente della Provincia. Prestanti assente


Una direzione convocata per fare il punto dopo la sconfitta elettorale del 25 settembre e poi caratterizzata anche da una discussione sulle elezioni del nuovo presidente della provincia, dopo la frattura emersa ieri nel partito tra la linea del segretario Biagioni e il sindaco di Carmignano Edoardo Prestanti.  La questione non è stata messa al voto, ma il segretario Marco Biagioni nella sua relazione ha specificato che il candidato sarà il sindaco di Montemurlo Simone Calamai: non c’è stata alcuna opposizione. Assenti sia il sindaco Prestanti che il primo cittadino di Poggio a Caiano Francesco Puggelli, che aveva esternato il proprio appoggio al collega mediceo. Presente in collegamento Giosuè Prestanti, segretario del Pd di Carmignano, che però non è intervenuto. Nel pomeriggio di oggi è previsto un incontro privato tra Biagioni e Prestanti e l’auspicio del primo è di riuscire a trovare un accordo per arrivare al 5 novembre con un candidato unico (il che vorrebbe dire che Prestanti ha fatto un passo indietro).

Il Pd procederà in giornata alla formalizzazione della candidatura di Simone Calamai, che si dice “onorato che il partito abbia trovato nella sua persona la sintesi politica e il candidato per la presidenza della Provincia, compito di grande responsabilità”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments