9 Novembre 2022

Evade dai domiciliari e tenta la fuga nei vicoli del centro, arrestato dai poliziotti in bici

E' successo ieri pomeriggio tra piazza delle Carceri e vicolo dei Bocchineri


E’ stato riconosciuto e arrestato dagli agenti in servizio presso il posto fisso di polizia di piazza Duomo un pregiudicato di 21 anni che ieri pomeriggio era in piazza delle Carceri a Prato, anziché a Pistoia dove avrebbe dovuto scontare gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. Il giovane ha tentato di far perdere le proprie tracce fuggendo per i vicoli del centro, ma è stato seguito dai poliziotti in sella alle loro bici di servizio e raggiunto in vicolo dei Bocchineri. Qui l’uomo ha sferrato un pugno alla testa di un poliziotto, che ha poi riportato lievi ferite guaribili in 5 giorni, ma è stato bloccato e arrestato grazie anche al sopraggiungere di una seconda pattuglia.
Sottoposto a perquisizione personale, il 21enne è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish. Al termine delle verifiche, il soggetto, con pregiudizi di polizia per reati contro la persona e il patrimonio e con diverse segnalazione per evasione, è stato tratto in arresto e portato al carcere della Dogaia per i reati di evasione, resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments