9 Gennaio 2023

Tessile in lutto, morto Giancarlo Mazzi fondatore della “Nuove Fibre”


E’ scomparso il noto industriale Giancarlo Mazzi, fondatore nel 1966 dell’azienda di finissaggio e tintoria “Nuove Fibre” con sede a Montemurlo. Aveva 85 anni. Il decesso è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi presso la propria abitazione. Mazzi ha ricoperto diversi incarichi associativi in Confindustria; è stato a lungo vice presidente dell’allora Unione Industriale Pratese e membro del consiglio direttivo. La “Nuove Fibre” è una delle aziende di punta del distretto pratese ed è stata una delle prime realtà a ricevere, nel 2013, il prestigioso premio “Santo Stefano”. L’azienda è guidata dalla figlia Dalila Mazzi, attuale presidente della Camera di Commercio di Prato e Pistoia.

I funerali si terranno mercoledì 11 gennaio, alle ore 14,30, in Duomo. Il servizio funebre è curato dalla Misericordia di Prato.

Il presidente di Confindustria Toscana Nord Daniele Matteini, il Consiglio di presidenza e l’intera associazione esprimono il più profondo cordoglio per la scomparsa di Mazzi: “Un vero, autentico, signore, rispettato e stimato per la sua correttezza e umanità, oltre che per le eccellenti qualità imprenditoriali”.
“Cordoglio anche da parte del Comune di Montemurlo. “Con la scomparsa di Giancarlo Mazzi Montemurlo non perde solo un grande imprenditore ma anche  un grande uomo” sottolinea il sindaco Simone Calamai. “Una persona di alte qualità umane che per  oltre mezzo secolo ha saputo tenere con forza e intelligenza il timone della Nuove Fibre, testimone che è poi passato nelle mani della figlia Dalila. Giancarlo Mazzi ha sempre creduto nel suo lavoro ed ha guidato l’azienda come un buon padre di famiglia anche nei momenti di difficoltà. Non a caso – aggiunge Calamai – Giancarlo considerava i suoi dipendenti come una grande famiglia allargata. Ricordo i suoi modi gentili ed eleganti, la sua affabilità. Un uomo che, arrivato a Prato dalla campagna senese, si era costruito da solo, con la forza del suo lavoro e della sua tenacia. In questo momento di dolore, a nome di tutta la comunità montemurlese, mi stringo in segno di cordoglio alla moglie, alla figlia Dalila e a tutta la famiglia Mazzi” conclude Calamai.

Al cordoglio per la scomparsa di Giancarlo Mazzi si unisce anche il Comune di Prato: “Il distretto tessile perde un’altra delle sue colonne portanti”.

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
REMO E LORIANA
REMO E LORIANA
24 giorni fa

SENTITE CONDOGLIANZE DA REMO E LORIANA