2 Giugno 2024

Il sogno serie D della Zenith Prato continua: la squadra pratese accede alla finalissima dei play off

La compagine laniera pareggia 2-2 ( doppietta di Falteri) con il Granamica e stacca il pass per la doppia finale con il Castelfidardo


Il sogno serie D della Zenith Prato continua. La squadra pratese pareggia 2-2 nella semifinale di ritorno con il Granamica e stacca il pass per la finalissima dove affronterà in gara di andata e ritorno il Castelfidardo. La vincente di questa doppia sfida salirà in serie D. In una “B. Chiavacci” sold out, la squadra di Settesoldi gestisce il doppio vantaggio ottenuto nella partita di andata ( 1-3) e riesce a gestire la partita in scioltezza. Mattatore della giornata il centravanti Falteri autore di una doppietta. Il Granamica, squadra giovane e dinamica, limita i danni e proprio al 93′ evita la sconfitta segnando la rete del platonico 2-2. Al fischio finale è festa Zenith Prato che accede alla finalissima dei play nazionali di Eccellenza. Domenica prossima match casalingo con il Castelfidardo, sette giorni dopo il ritorno nella marche. Il sogno serie D è davvero ad un passo.

Zenith Prato (4-3-1-2): Brunelli; Castiello, Bagni (41’s.t. Luka), Cela, Casini; Lunghi, Saccenti, Kouassi (33’s.t. Mari); Rosi (44’s.t. Buscema); Chiaramonti (38’s.t. Braccesi), Ciravegna (14’p.t. Falteri). A disp.: Pellegrini, Baskimi, Gonfiantini, Moretti. All.: Settesoldi.

Granamica (4-3-3): Farinella, Melli, Tomatis, Capitanio, Armaroli (38’s.t. Fogacci), Garetti, Catozzo, Baldazzi (44’s,t, Fabbri), Karapici (29’s.t. Mezzadri) Frignani (1’s.t. Pizzarani), Ganzaroli (42’s.t. Chianappi). A disp.: Calzati, Maietti, Magagni, Badiali. All.: Marchini.

Arbitro: Senes di Cagliari. Assistenti: Di Meglio di Napoli e Colella di Imperia

Marcatori: 20’p.t. Falteri, 26’ Ganzaroli, 11’s.t. Falteri, 48’ Catozzo

Note: spettatori 400 circa. Ammoniti: Catozzo, Armaroli, Cela. Recupero: 2’p.t.; 3’s.t.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments