14 Giugno 2024

Incendio in appartamento a Comeana, grave una 76enne

La donna è stata portata al centro grandi ustionati di Pisa


Un incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi in via Macìa a Comeana. Il rogo, che ha interessato la cucina ed un annesso dell’abitazione, è partito con ogni probabilità da un pentolino lasciato acceso sul piano cottura. Due le persone presenti all’interno della casa, marito e moglie. La donna, di 76 anni, con problemi di deambulazione, non è riuscita a mettersi in salvo da sola ed è stata quindi soccorsa e portata all’esterno dell’appartamento dai vigili del fuoco, che l’hanno affidata ai sanitari del 118. Successivamente nel vicino campo sportivo è atterrato l’elisoccorso regionale che, a causa delle ustioni riportate, ha trasferito la 76enne al Centro grandi ustionati di Pisa. Il marito è stato trasportato all’ospedale Santo Stefano per accertamenti e nel pomeriggio è stato dimesso. L’abitazione è stata temporaneamente interdetta a causa dei danni provocati dall’incendio; durante le operazioni di soccorso il tratto di via Macìa interessato è stato chiuso al transito per circa 3 ore.

 

Sul posto sono intervenuti una squadra dei vigili del fuoco di Prato con il supporto dell’autobotte e del funzionario tecnico di servizio, un’ambulanza della Misericordia di Poggio a Caiano e i carabinieri della stazione di Poggio a Caiano. Nell’incendio la 76enne ha riportato ustioni a volto, braccia e torace. Le sue condizioni sono gravi.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments