6 Giugno 2024

Viola il divieto di avvicinamento e prende a sprangate la ex moglie al Poggetto, arrestato 35enne

Il terribile episodio è avvenuto per strada davanti agli occhi di diversi testimoni e della figlia


Un uomo di 35 anni ha preso a sprangate la ex moglie. Il grave episodio di violenza è avvenuto in strada al Poggetto, ieri sera, intorno alle 19,30. La donna stava camminando con la figlia e neppure la presenza della bambina ha distolto l’uomo, di nazionalità kosovara, dal compiere il terribile gesto. Dopo aver rincorso e colpito alla testa l’ex moglie con una spranga di ferro, di fronte a diversi testimoni, l’uomo si è dileguato. L’aggressore, già responsabile in passato di episodi di maltrattamento in famiglia, aveva a suo carico un divieto di avvicinamento alla persona offesa. L’uomo è stato rintracciato dopo i fatti a Quarrata, dove vive ed è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Poggio a Caiano, che lo hanno condotto nel carcere di Prato. La donna è stata portata in ospedale; per fortuna non è in pericolo di vita.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments