Videonews

Emergenza Ucraina, Caritas Lublino: “Ecco come sono stati impiegati gli aiuti arrivati da Prato”

15 Aprile 2022
La raccolta promossa nelle scorse settimane dalla Caritas Diocesana di Prato ha consentito di raccogliere e spedire in Polonia due tir di aiuti destinati alla popolazione ucraina: viveri e prodotti per l’igiene personale, coperte, cappotti e generatori di corrente. La loro destinazione è stata Lublino, città a cento chilometri dal confine con l’Ucraina dove la Caritas locale ha approntato un servizio di accoglienza dei profughi fuggiti dalle zone di guerra, che sono arrivati in massa. Basti pensare che Lublino, che conta circa 300 mila abitanti, è raddoppiata in poche settimane. Suor Monica Boryca della Caritas di Lublino è intervenuta ieri sera in diretta a "Parliamoci chiaro", il settimanale di attualità di TV Prato, per raccontare come sono stati impiegati gli aiuti arrivati anche da Prato e qual è la situazione nella città polacca.