Videonews

Il futuro della sinistra e il dialogo con il cattolicesimo: Vannino Chiti presenta il suo ultimo saggio in palazzo vescovile

18 Settembre 2021
La sinistra come una pianta che per sopravvivere selezione, non recide, le sue radici. E’ la riflessione sul futuro della sinistra contenuta nel nuovo libro di Vannino Chiti, edito da Guerini e associati. “Il destino di un’idea e il futuro della sinistra. Pci e cattolici, una radice della diversità”, è il titolo del saggio dell’ex sottosegretario alla presidenza del consiglio nel governo Amato, Ministro per le riforme istituzionali e i rapporti col parlamento nel secondo Governo Prodi, presidente della Regione Toscana e vicepresidente del senato dal 2008 al 2013. Alla presentazione che si è svolta in palazzo vescovile presenti anche l’onorevole Gianni Cuperlo, la consigliera regionale del Pd Ilaria Bugetti e il presidente del consiglio regionale Antonio Mazzeo.