Videonews

Il Prato è in caduta libera sconfitto in casa dalla Correggese per 0-4: squadra in silenzio stampa

18 Dicembre 2021
E' crisi per il Prato. Ottava sconfitta nelle ultime dieci partite ( da segnalare anche un pareggio e una vittoria) per la squadra biancazzurra che viene superata in casa al "P. Torrini" di Sesto Fiorentino dalla Correggese per 0-4. Peggiore prestazione stagionale, una delle sconfitte più pesanti della storia biancazzurra, per una squadra davvero involuta e senza una propria identità. Una formazione in caduta libera, che adesso si ritrova con "soli" due punti vantaggio sulla zona play out. A fine gara, la società ha proclamato il silenzio stampa, mentre il tecnico Marco Amelia nella zona antistante gli spogliatoi ha avuto un lungo e aspro "chiarimento"  con il segretario generale Leonardo Calistri: non sono escluse novità nelle prossime ore. Non era presente alla partita il presidente Stefano Commini. Insomma è crisi aperta in casa laniera. Ecco il tabellino della partita: Prato (3-5-2): Pagnini; Angeli, Cestaro, Manes; Lugnan (1s.t. Bellucci), Soldani (20's.t. Ba), Sciannamè, Boganini, Nicoli (27' s.t. Maione); Aleksic (32's.t. Renzi), Tomaselli (1's.t. Palermo). A disposizione: Romboli, Tavanti, Noferi, Piampiani. Allenatore Correggese (4-3-1-2): Mora; Rota ( 10's.t. Landini), Pupeschi (47's.t. Cremonesi), Gozzi, Cavallari; Galletti, Roma, Galli (47's.t. Tosi); Calì (32's.t. De Santis); Riccò (42's.t. Guglielmi), Damiano. A disposizione: Alfieri, Davighi,Forte, Notari. Allenatore: Graziani. Arbitro: Arcidiacono di Acireale. Assistenti: Cossovich di Varese e Bettani di Treviglio. Marcatori: 2' e 21'p.t. Riccò, 18' Calì, 33' Damiano, Note: spettatori: 150 circa. Ammoniti: Riccò (41'p.t.), Bellucci (7's.t.), Palermo (22's.t.) Angoli 8- 1. Recupero: 0'pt.; 5's.t.