Videonews

Il Prato rallenta fermato al Lungobisenzio sul pareggio 1-1 dal Ghiviborgo: partita avara di emozioni

6 Febbraio 2022
Pareggio casalingo per il Prato. La squadra biancazzurra impatta al Lungobisenzio per 1-1 con il Ghiviborgo. Un passo indietro per il Prato, apparso poco incisivo e costretto a dividere la posta in palio con il Ghiviborgo, formazione attestata al penultimo posto della classifica. Poche le emozioni: il Prato in vantaggio  al 76' grazie alla sfortunata autorete di Baggioni, mentre il pareggio del Ghiviborgo è arrivato al su calcio di rigore concesso per fallo di Pagnini su Monacizzo. Dal dischetto Cicali (82') ha realizzato la rete del pareggio. Ecco il tabellino della partita.
Prato (3-5-2): Pagnini; Sottili, Angeli, Sciannamè; Bajic, Pardera (11's.t. Soldani), Ba (11's.t. Serrotti), Nicoli (24's.t. Strechie), Noferi (24's.t. Muteba); Gissi, Paganini (1's.t. Maione). A disposizione: Romboli, Cestaro, Romiti, Tomaselli. Allenatore: Favarin.
Ghiviborgo (4-3-3): Nucci; Mosti, Sorbo, Grea, Baggiani; Monacizzo, Fazzi, Isufaj (26's.t. Cicali); Bongiorni, Nottoli (42's.t. Sadek), Bachini (26's.t. Belluomini). A disposizione: Calu, Trani, Velani, Molinaro, Campani, Giulianelli. Allenatore: Vangioni.
Arbitro: Moretti di Como. Assistenti: Pacifici e Vagheggi di Arezzo.
Marcatori: 31's.t. Baggiani (autorete), 37' Cicali (rigore)
Note: pomeriggio variabile, temperatura 14°C. Spettatori 800 circa. Ammoniti: Sciannamè (13'p.t.), Bachini (24'p.t.), Sorbo (36'p.t.), Baggiani (45'p.t.), Sottili (13's.t.), Noferi (20's.t.), Pagnini (36's.t.), Serrotti (38's.t.), Angoli: 4-4. Recupero: 1'p.t.; 6's.t.
Ecco le immagini della partita e le interviste post gara ai due allenatori, Giancarlo Favarin ( Prato) e Valter Vangioni ( Ghiviborgo)