Videonews

Il presidente Stefano Commini concede il “Lungobisenzio” al Prato 2000 ma sbotta sui ritardi per la consegna della tribuna centrale: ” Scandaloso, nessuno ci lavora”

16 Febbraio 2022
Nel dopo partita di Prato - Lentigione, il presidente del Prato Stefano Commini ha voluto fare il punto in sala stampa sulla situazione che riguarda lo stadio Lungobisenzio. Il presidente biancazzurro ha definito scandaloso, il ritardo previsto nella conclusione del cantiere per il ripristino della tribuna centrale, mentre ha dato la propria disponibilità, con diversi distinguo, a consentire al Prato 2000 a disputare le  rimanenti gare casalinghe del campionato di Eccellenza allo stadio Lungobisenzio. Ecco l'intervista integrale rilasciata dal presidente Stefano Commini