Videonews

La Sacra Cintola protagonista della serie tv americana “The Blacklist”

9 Novembre 2021
La Cattedrale di Santo Stefano, il sindaco e il vescovo. Ma soprattutto lei: la Sacra Cintola, contenuta in una teca perfettamente ricostruita e praticamente identica all'originale. Ci sono tutti gli ingredienti della tradizione storico-religiosa pratese nel terzo episodio della nona stagione di “The Blacklist”, serie televisiva statunitense trasmessa dal 2013 sulla rete NBC (nel link al video, un'anteprima dell'episodio ufficiale pubblicato su Youtube). Un thriller ma anche un poliziesco in cui regna l’azione, che stavolta ha scelto di ambientare la propria trama niente di meno che a Prato. Certo, le location non sono quelle originali, così come i personaggi che poco ricordano nei tratti il sindaco Matteo Biffoni e il vescovo Giovanni Nerbini. Ma l’affascinante reliquia c’è così come il suo valore straordinario, che diventa bersaglio di alcuni malviventi che riescono a rubarla. Un intrigo affascinante che si lega a doppio filo alla reliquia mariana e al suo passato. Adesso anche la città laniera e il suo simbolo più prezioso finiscono sugli schermi di tutto il mondo in una fiction molto popolare e ricca di colpi di scena in perfetto stile “Codice Da Vinci”. La puntata è andata da poco in onda negli Stati Uniti. Dal Comune e dalla Diocesi confermano ad ogni modo di non essere mai stati contattati dalla produzione. Questo però non ha impedito la realizzazione di un episodio che prende spunto dalla storia della nostra e città e che accende i riflettori sull'elemento identitario, da secoli, della comunità pratese.