Videonews

Luca Mannori “Miglior pasticcere al mondo”. Il premio consegnato dal maestro Iginio Massari

28 Ottobre 2021
Prestigioso riconoscimento per Luca Mannori, noto pasticcere pratese già campione del mondo a Lione nel 1997 con la sua torta Setteveli. A HostMilano, la fiera internazionale della ristorazione, Mannori ha ricevuto il premio di "Migliore pasticcere al mondo". A consegnargli la coppa il maestro Iginio Massari, ideatore insieme alla figlia Debora di questo riconoscimento nell'ambito della fiera milanese. Un riconoscimento alla carriera ha voluto dare a coloro che si sono distinti in questo tempo in qualità, innovazione e ricerca. Insieme a Mannori sono stati premiati anche altri nove professionisti italiani e stranieri. Tante le novità in casa Mannori, che in questo periodo sta lavorando ad un nuovo panettone e a una Setteveli da poter spedire. Molti i prodotti nuovi lanciati anche in questo tempo di pandemia, durante il quale Mannori ha puntato molto non solo sui prodotti freschi, ma anche su quelli confezionati, come ci racconta lo stesso Mannori nel video. Un plauso per questo prezioso riconoscimento arriva anche da Confartigianato Imprese Prato, che si complimenta vivamente con Mannori, uno dei suoi artigiani di spicco in un campo così prestigioso per Prato, come è la pasticceria, fiore all'occhiello per la città e per l'associazione di viale Montegrappa.