Rubano in una Mercedes in via Pistoiese
Due pregiudicati arrestati dalla polizia

Due ventenni pratesi, entrambi pregiudicati, sono stati colti sul fatto e arrestati dalla polizia per furto aggravato in concorso. Dopo aver forzato la portiera, i due giovani stavano “ripulendo” una Mercedes parcheggiata in via Pistoiese, quando, alla vista di una volante di polizia, si sono dati alla fuga a piedi. Dopo un rocambolesco inseguimento, gli agenti hanno bloccato e perquisito i due ladri, trovando nelle loro tasche alcuni oggetti rubati all’interno dell’auto, di proprietà di un cittadino cinese. La polizia ha anche sequestrato il trapano che i malviventi avevano utilizzato per forzare la carrozzeria del veicolo. Uno dei due ladri, H.L, 23enne pratese già condannato per furto aggravato e con  numerose denunce per ricettazione, evasione e rissa, aveva con sé un coltello a serramanico ed è stato denunciato anche per porto abusivo di armi. Altrettanto nutrita la fedina penale del suo complice: G.M., ventenne pratese, ha infatti precedenti per tentato omicidio, ricettazione e rapina aggravata.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*