Truffe agli anziani, ottantacinquenne raggirata da un falso carabiniere

E’ stata truffata da un falso carabiniere che è riuscito a farsi consegnare 500 euro in contanti. La vittima è un’anziana di 85 anni residente in centro storico. Ieri pomeriggio il truffatore ha contattato telefonicamente l’anziana, riferendole che sua figlia si trovava in caserma in seguito ad un incidente e che per sbrigare le pratiche necessarie al suo rilascio avrebbe dovuto pagare 3500 euro. Colta dal panico, l’anziana si è detta disponibile a consegnare quanto in suo possesso. Poco dopo alla porta dell’85enne si è presentato un uomo, forse un complice del truffatore, a cui la donna ha consegnato 500 euro. Soltanto quando l’individuo se ne è andato, l’anziana ha telefonato alla figlia scoprendo di essere stata raggirata. Del caso se ne sta occupando la polizia.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*