Crollo mura Villa Medicea, slitta la riapertura di via Lorenzo Il Magnifico

Contrariamente a quanto comunicatoci dalla Soprintendenza in un primo momento, la circolazione del traffico su via Lorenzo Il Magnifico non potrà essere riaperta nella giornata di domani, sabato 18 marzo. I lavori di messa in sicurezza del tratto interessato dal crollo delle mura della Villa Medicea, si protrarranno infatti ancora per qualche giorno. “Abbiamo chiesto alla Soprintendenza ed alla direzione dei lavori una data certa – spiega il sindaco Marco Martini – sulla conclusione dei lavori, auspicando che ciò avvenga celermente in modo tale da consentire la riapertura del traffico ed anche il possibile ripristino delle aree di sosta. L’amministrazione comunale vigilerà affinché tutto proceda in questo senso”.
Il sindaco e la giunta hanno incontrato i commercianti di Poggio a Caiano per informarli su quanto l’amministrazione comunale sta approntando per limitare i disagi. Ed a questo proposito è stato comunicato che è stata avviata una procedura per attrezzare a parcheggio in tempi brevi il cortile posteriore delle Scuderie Medicee.
E’ stato comunicato anche che nei giorni di lunedì 20 e martedì 21 marzo sarà stabilito il divieto di sosta su parte del lato sinistro di via Cancellieri per consentire un intervento di messa in sicurezza anche su quel tratto delle mura della Villa Medicea.
Prossimamente il sindaco e la giunta incontreranno anche i residenti della zona interessata dal crollo.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*