L’Ombrone esonda per finta e Poggio a Caiano si mobilita: prova superata per l’esercitazione di protezione civile VIDEO

Poggio a Caiano simula l’esondazione dell’Ombrone e fa scattare il nuovo piano di protezione civile del territorio: la prova si è svolta con successo questa mattina e ha visto il coinvolgimento degli alunni, circa 400, della scuola primaria Lorenzo il Magnifico, che si sono radunati in piazza del Santissimo Rosario. A guidare le operazioni gli uffici comunali preposti, la Polizia Municipale e le associazioni di volontariato del territorio, che in occasione della simulazione hanno allestito in piazza alcuni gazebo informativi sui comportamenti da tenere in caso di emergenza idraulica.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*