Tim investe 350.000 euro per la banda ultralarga a Carmignano: cablato l’intero territorio con la fibra ottica

Carmignano entra nella lista delle città italiane scelte da TIM per il lancio dei servizi a banda ultralarga sulla nuova rete in fibra ottica, che grazie alla tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet) permette di utilizzare la connessione superveloce fino a 200 Megabit al secondo in download a beneficio di cittadini e imprese. L’iniziativa ha l’obiettivo di dare impulso allo sviluppo digitale del territorio e proiettare la località del Montalbano verso il modello di Smart City, grazie ad una infrastruttura di nuova generazione che consente di abilitare servizi e soluzioni innovative: dalla mobilità urbana alla sicurezza, dal monitoraggio ambientale ai trasporti, fino all’offerta turistica e all’entertainment.
Il programma di cablaggio ha consentito di collegare la quasi totalità del territorio, per una copertura complessiva pari a 4.500 unità immobiliari, realizzata grazie alla posa di oltre 15 chilometri di cavi in fibra ottica, che collegano 17 armadi stradali alla centrale. I servizi a Carmignano sono progressivamente fruibili a partire da questo mese: unicamente nella frazione di Comeana la vendibilità risulterà effettiva entro la fine dell’anno.
Il completamento a Carmignano dei servizi in fibra ottica è il risultato dell’investimento di TIM, pari ad oltre 350mila euro. Grazie alla nuova rete in fibra ottica saranno disponibili i servizi digitali che caratterizzano la “città intelligente”, come quelli per rilevare gli spostamenti di abitanti e visitatori per ottimizzare i trasporti, la mobilità urbana e la sicurezza; prevedere i volumi di persone durante gli eventi e gli itinerari seguiti dai turisti, modulandone l’offerta, e monitorare l’ambiente con soluzioni per il controllo della qualità dell’aria e delle aree verdi.
Il Sindaco Edoardo Prestanti si è detto soddisfatto di questa collaborazione con TIM: “Finalmente con l’arrivo della banda superveloce a Carmignano e Comeana si va a completare ed incrementare la presenza della fibra sul nostro territorio, già presente a Seano e Bacchereto, raggiungendo così un’importante conquista che ci permetterà di colmare il digital divide, dando la possibilità ai nostri concittadini di navigare sul web in maniera efficace e veloce – ha spiegato il Sindaco -. Ma soprattutto in tal modo si potenzia la vocazione turistica del nostro territorio, che ha nell’utilizzo degli strumenti web un importante elemento di competitività. Con questa nuova infrastruttura l’amministrazione comunale di Carmignano aggiunge quindi un piccolo ma importante tassello per il futuro”.
“Questa moderna rete – ha aggiunto Ernesto Bianchi, Responsabile Wholesale Operations TIM Toscana Est – consente ai cittadini e alle aziende di usufruire di una connessione veloce e sicura e di accedere a servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale e alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani, ad esempio nel campo dell’infomobilità e in quello della sicurezza. Un risultato significativo, reso possibile grazie agli importanti investimenti program

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*