Terza spaccata dall’inizio dell’anno alla Tabaccheria Katia FOTO

Spaccata intorno alle 3,30 di stanotte alla tabaccheria Katia in via Bologna, a Coiano. Ad entrare in azione sono stati due malviventi che hanno sfondato la vetrata con un tombino, secondo una tecnica ormai collaudata. Nel giro di pochi minuti i malviventi si sono impossessati di gratta e vinci, tabacchi e del fondo cassa, per un valore complessivo di circa 500 euro. Una guardia giurata, giunta sul posto in seguito all’attivazione dell’allarme, ha tentato di inseguire i ladri che però sono riusciti a far perdere le tracce scappando a piedi. Del caso se ne sta occupando la Polizia che ha acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza del locale. Per evitare di essere riconoscibili e di lasciare impronte, i ladri hanno agito indossando guanti e cappucci. Negli ultimi giorni c’è stata una recrudescenza del fenomeno dei furti con spaccata: una settimana fa toccò ad un’altra tabaccheria; in quel caso i ladri furono messi in fuga dall’intervento della polizia e abbandonarono il sacco con la merce rubata, che fu recuperata. Due notti fa il colpo è invece riuscito al negozio di abbigliamento Omnia store di via Ciliani, dove il furto con spaccata ha sottratto capi per un valore di circa 2800 euro. Per la tabaccheria Katia si tratta della terza spaccata subita dall’inizio dell’anno.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*