Domani la taratura del nuovo autovelox bidirezionale di via Roma FOTO

Venerdì 11 gennaio sarà effettuata la taratura del nuovo autovelox bidirezionale di via Roma alle Fontanelle, mentre sabato 12 sarà eseguita la taratura periodica dell’apparecchio di via Bologna a Santa Lucia sulla SR 325. Entrambe le operazioni si svolgeranno dalle 9.30 al massimo fino alle 15, con conseguente sospensione temporanea della circolazione a fasi alterne progressive per il tempo strettamente necessario al passaggio in sicurezza dei mezzi nel tratto di via Roma tra l’incrocio con via del Guanto e la rotatoria con via della Fattoria e in quello tra il km 73 e il km 72 di via Bologna, prima della galleria della Madonna della Tosse.
La novità riguarda l’apparecchio di via Roma, che rispetto al passato è bidirezionale: se finora le infrazioni venivano registrate solo nei confronti degli automobilisti provenienti da Poggio a Caiano verso Prato, prossimamente chiunque transiti in quel punto ad una velocità maggiore di 50 km orari sarà passibile di multa e decurtazione di punti dalla patente.
Il dispositivo, di nuova generazione, è simile a quello installato nel marzo 2017 all’inizio della Sr 325, prima della galleria della Madonna della Tosse. Anche in quel caso l’apprecchio bidirezionale, che sabato sarà sottoposto a taratura periodica, è andato a sostituire un vecchio velox unidirezionale presente a poche centinaia di metri di distanza. Una sostituzione che nonostante fosse stata stata annunciata, ha sorpreso numerosi automobilisti: nei primi tre mesi le multe sono state 2300. Occhio dunque anche al nuovo autovelox.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*