Ingredienti fantasma in brodo pronto: sequestrate 9.600 confezioni

Blitz dei carabinieri del Nas ieri in una società di importazione e vendita di generi alimentari di Campi Bisenzio. Denunciato il titolare, un cittadino cinese di 35 anni, accusato di aver importato dalla Cina e venduto a un supermercato di Prato un granulato per brodo non regolamentare per la presenza all’interno di derivati animali. Nel controllo nell’azienda sono state poste sotto sequestro 9.600 confezioni di granulato per brodo contenente ingredienti di origine animale non dichiarati in etichetta, e 405 confezioni di una bevanda sulla confezione della quale non era stata indicata la presenza del latte. La merce è stata sequestrata.
Foto di archivio

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*