Trovano pochi soldi nel fondo cassa: ladri si accaniscono contro le vetrine del bar

Forse si sono indispettiti per non aver trovato molto nel fondo cassa, così hanno preso delle bottiglie e hanno spaccato quasi tutte le vetrine da esposizione. E’ successo verso mezzanotte al bar pasticceria Chocolat di via Magnolfi. Ad agire due ladri, che prima sono entrati nel negozio forzando la porta della cucina, poi si sono diretti verso il fondo cassa. All’interno c’erano circa 130 euro. Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso tutta la scena. I due – a volto scoperto – dopo aver prelevato i soldi hanno afferrato alcune bottiglie e le hanno spaccate contro 4 vetrine da esposizione, mandandone due completamente in frantumi e danneggiando seriamente le altre. Non contenti si sono scagliati anche contro la vetrina di un frigo, rompendo anche quella. Il titolare si è accorto del furto e dell’episodio vandalico solo questa mattina, poiché il locale non ha l’allarme.
Ingente il danno, che si aggira tra i 15 e i 20mila euro. Nonostante il brutto episodio il bar ha voluto aprire regolarmente. Sul caso indagano i carabinieri.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*