Mille euro a chiunque ritrovi il pappagallino Trilli. Segni particolari: fischietta la Famiglia Addams

Smarrito pappagallo calopsite in zona Maliseti. Per il ritrovamento si offrono addirittura mille euro. È l’appello di Giada la proprietaria di Trilli, un piccolo uccellino di colore grigio con la testina gialla e le guance arancioni volato via di casa sabato 30 marzo. Segni particolari: l’animale sa fischiettare la colonna sonora della Famiglia Addams.

Per Giada e il suo compagno Trilli è un membro della famiglia, per questo i due sono disposti a dare una ricompensa di ben mille euro a chiunque riesca a ritrovarlo in modo da farlo tornare a casa. “Al mercato questo tipo di pappagalli costano 30 euro – dice Giada molto preoccupata – ma non è per i soldi, siamo molto affezionati a Trilli e ci stiamo impegnando a ritrovarlo”. I due hanno tappezzato Maliseti, Montemurlo e Oste con manifesti con la foto del pappagallino, la sua descrizione, l’indicazione della ricompensa e un numero di telefono: 333-2619798.

 

 

“Ho già ricevuto molte chiamate – dice Giada – per favore: mi chiami chi ha davvero delle notizie da darci”.

Trilli è riuscito a scappare sabato scorso perché la sua gabbia è stata inavvertitamente aperta dalla padrona mentre si trovava sul terrazzo. “È stato un attimo ma tanto è bastato perché Trilli riuscisse a uscire, per tre ore è stato appollaiato sul pino di fronte a casa, poi è andato verso la chiesa e adesso chissà dov’è”. Chiunque avesse notizie è pregato di chiamare la padrona.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*