Rapina una donna in centro, ma viene bloccato e fatto arrestare da un passante: in manette anche il complice

E’ andata male a due malviventi che ieri sera, intorno alle 19,50, hanno rapinato una donna in via dei Tintori. I due hanno bloccato e spintonato la vittima, una 63enne di Firenze, strappandole dalle mani il borsello, poi si sono dati alla fuga. Le urla della donna hanno richiamato l’attenzione di un passante, un 25enne pratese, che ha coraggiosamente affrontato i due rapinatori all’incrocio con via Garibaldi. Il giovane è riuscito a fermarne uno, bloccandolo a terra in attesa dell’arrivo della polizia. Il complice è stato invece rintracciato poco dopo da un’altra Volante in via Cairoli. Si tratta di un 50enne fiorentino e di un 38enne pistoiese, entrambi pregiudicati, che sono stati arrestati per il reato di rapina aggravata in concorso. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla legittima proprietaria, che ha riportato una escoriazione ad una mano. Assistita dal personale sanitario del 118, la donna è stata giudicata guaribile in 7 giorni.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*