Incidente mortale a Migliana, disposta l’autopsia sul corpo del 46enne. Al vaglio degli inquirenti la dinamica del sinistro

E’ stata disposta l’autopsia sul corpo di Elenio Pacini, il 46enne, ex consigliere comunale a Cantagallo, morto nel sinistro stradale avvenuto la scorsa settimana a Migliana, in via di Pertugiata, il tratto che collega Schignano a Migliana. L’auto, con a bordo quattro persone tra cui Pacini, era finita in una scarpata dopo da una serata tra amici, trascorsa in un pub della zona: l’ex consigliere ha perso la vita mentre le altre tre persone, tra cui il conducente dell’auto (un 26enne, iscritto nel registro degli indagati dalla Procura con l’ipotesi di reato di omicidio stradale), hanno riportato soltanto alcune ferite. Gli inquirenti stanno attendendo anche l’esito della consulenza tecnica sull’incidente, per scandagliare qualsiasi aspetto “tecnico” legato alle condizioni della strada e al guard rail protettivo, che non sembrano al momento aver influito sul sinistro: nel tratto in cui l’auto è uscita dalla carreggiata, le barriere sono infatti presenti e sono state abbattute dal veicolo. La ricostruzione della dinamica dell’incidente è affidata ai Carabinieri, intervenuti per i rilievi. Si attendono infine i risultati dell’esame alcolemico a cui è stato sottoposto il conducente del veicolo, una volta trasferito in ospedale.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*