Musica, teatro, storia e intrattenimento: tutto il «Settembre» è solo su Tv Prato

Nonostante la pandemia globale abbia cancellato e limitato numerose manifestazioni estive, Tv Prato è pronta a raccontare con le proprie telecamere un’edizione decisamente particolare del Settembre tutto pratese. Nessun concerto in piazza ma piccoli eventi diffusi per trascorrere (con le dovute attenzioni) gli ultimi giorni dell’estate.
I momenti clou del mese, il 6 e l’8 settembre (rispettivamente anniversario della Liberazione e festa della Madonna della Fiera) potranno essere seguiti in diretta e in forma integrale solo su Tv Prato (canale 74 del digitale terrestre o in streaming sul nostro sito).

PROGRAMMA. L’emittente cittadina sarà in prima linea per mostrare al pubblico da casa musica, tradizione, storia e intrattenimento. Si parte lunedì 31 agosto, alle 21, con “Settembre in Diretta”, la striscia serale dedicata agli appuntamenti in programma. Fino a lunedì 7 settembre si alterneranno ospiti, sorprese, contributi video e molto altro: un viaggio alla scoperta del nuovo modo di vivere Prato, nell’anno segnato dall’epidemia da Covid.
Il pomeriggio – da martedì 1 settembre a martedì 8 settembre – spazio alle celebrazioni in Duomo, con la diretta del rosario (alle 17.30) e della messa (alle 18). Orari invece leggermente diversi per il 7 settembre, vigilia della Madonna della Fiera e anniversario dell’insediamento del vescovo Giovanni Nerbini: il rosario, in questo caso, si terrà alle 17, seguito dai vespri alle 17.30 e dalla messa, alle 18. Ogni messa si chiuderà con la processione alla Cappella del Sacro Cingolo per un omaggio alla Madonna.

Sono poi due i momenti clou del Settembre che, in questo 2020, potranno essere seguiti in forma integrale solo su Tv Prato: il 6 settembre, anniversario della Liberazione della città dall’occupazione nazi-fascista; l’8 settembre, tradizionale festa in cui si ripete il rito dell’Ostensione del Sacro Cingolo mariano.
Domenica 6 settembre il consueto appuntamento con la marcia di Figline sarà sostituito da una cerimonia ristretta senza pubblico, che Tv Prato trasmetterà a partire dalle 20, con commento dallo studio di via Roma. Le telecamere seguiranno la deposizione della corona d’alloro al Monumento ai Martiri e i vari interventi delle autorità.

 

 

È invece attesa per l’8 settembre la maxi-maratona live di Tv Prato, che da mattino a sera inoltrata racconterà le emozioni della festa. Alle 10.30, il solenne pontificale dal Duomo. Dalle 15, uno speciale dedicato alla storia del Corteggio storico e alle varie edizioni del passato, condotto dal direttore di Tv Prato Gianni Rossi. A partire dalle 16.30, invece, sarà la volta del salotto della tv in piazza Duomo, con ospiti, interviste, eventi di spettacolo e folklore, organizzati in esclusiva per i telespettatori di Tv Prato, e collegamenti da varie location del centro storico e dalla Cattedrale, per partecipare da casa alle celebrazioni pomeridiane. Dalle 20.30, infine, il grande viaggio alla scoperta dell’edizione 2020 del Corteggio, con l’ingresso dei gruppi storici, l’Ostensione dal Pulpito e il gioco di luci finale, a salutare un 8 settembre decisamente diverso dal passato.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*