Metastasio, arriva il “biglietto sospeso” per regalare una sera a teatro ad una donna del centro antiviolenza

Il Teatro Metastasio lancia il “biglietto sospeso”. Dal 15 ottobre è possibile recarsi in biglietteria e con una donazione di 10 euro regalare una serata a teatro a una donna del Centro Antiviolenza La Nara di Prato, aiutandola a riprendere in mano la propria vita partendo dalla cultura. La rimanente quota del biglietto sarà a carico del teatro Metastasio. Il Centro Antiviolenza la Nara si occupa di sostenere le donne in un percorso di uscita dalla violenza attraverso l’ascolto, il supporto psicologico, il sostegno legale, l’ospitalità, l’accompagnamento. Lavora con le donne e per le donne di Prato dal 1997 e ha, ad oggi, accolto circa 4000 donne.

Per ulteriori informazioni:

BIGLIETTERIA TEATRO METASTASIO

tel. 0574/608501 – biglietteria@metastasio.it

dal martedì al sabato 11.00/13.00 e 17.00/19.00

(il giovedì 11.00/15.00 e 17.00/19.00)

“Siamo profondamente convinte che anche la cultura possa essere uno strumento di crescita individuale, di promozione della consapevolezza e di riappropriazione del proprio valore. La Cultura è parte del percorso di riconquista di sè, dei propri desideri, della riscoperta di una vita diversa per le donne in uscita dalla violenza”, affermano dal Centro antiviolenza La Nara.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*