Prato: nuove regole del Comune
per gli impianti fotovoltaici

Approvata dal Comune di Prato la nuova disciplina sulla realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, come il fotovoltaico e il solare. Un settore in grande espansione che suscita il forte interesse da parte di professionisti e privati cittadini. La nuova norma non porrà divieti assoluti, eccetto la tutela di alcuni edifici sui quali c’è il vincolo paesaggistico, dove si dovrà effettuare la denuncia di inizio attività prima di cominciare i lavori. L’idea del Comune è quella di incentivare la diffusione di simili impianti, portando alla riduzione dei consumi e alla bonifica dei tetti eternit. La nuova disciplina avrà valore fino all’approvazione del piano energetico comunale, che si propone l’obbiettivo nel rispetto delle norme stilate dall’Unione Europea, di raggiungere il 20% di energia proveniente da fonti rinnovabili entro il 2020.

 

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*