Caso di tubercolosi alla scuola elementare Cesare Guasti

Nuovo caso di tubercolosi a Prato. Ad essere colpita è stata una bambina di sette anni che frequenta la scuola elementare Cesare Guasti. La prossima settimana saranno sottoposti alla prova di Mantoux, 25 bambini e gli insegnati della seconda classe della scuola dove si è verificato il caso di infezione tubercolare. La bambina, già dimessa dall’’ospedale, è a casa sotto cura, dove resterà fino a guarigione completa. Il direttore dell’Unità Operativa di Igiene e Sanità Pubblica dell’’ASL 4, Luigi Ricci, ha già incontrato la Direzione dell’’Istituto
Scolastico, gli insegnanti della classe ed i genitori dei bambini interessati, per concordare le azioni di tutela della comunità scolastica. Il test interesserà esclusivamente coloro che hanno avuto contatti diretti e prolungati con la persona malata,in particolare gli alunni della stessa classe della bambina malata.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*