Giovani in preghiera
Si riparte da Tobbiana

Tornano gli incontri di «Giovani in preghiera», l’iniziativa promossa dalla Pastorale giovanile della Diocesi di Prato che negli anni scorsi ha sempre richiamato centinaia di ragazzi e ragazze.
Il primo appuntamento della nuova stagione è per lunedì 8 alle 21 nella chiesa di Tobbiana in via Traversa pistoiese.
Gli incontri, che hanno cadenza mensile e di volta in volta si terranno in una chiesa diversa, quest’anno avranno come tematica di fondo il riferimento a due importanti appuntamenti: la Giornata mondiale della gioventù, che si svolgerà quest’estate a Madrid, e la Missione diocesana che sta giungendo a conclusione attraverso la Peregrinatio Mariae.
La formula dei «Giovani in preghiera» rimane la stessa delle precedenti edizioni: spazio al canto, alla lettura della Parola, la riflessione di un sacerdote o di un religioso e infine un momento di meditazione silenziosa. Poi, dopo la veglia, non manca l’incontro conviviale nel quale i ragazzi della parrocchia ospitante offrono ai coetanei qualcosa da bere e da mangiare.
«Questi incontri sono momenti gioiosi, di vera comunione per i ragazzi – spiega don Alessio Santini, direttore della Pastorale giovanile –, il pregare insieme li mette in relazione profonda, è una risposta a quei bisogni a cui magari non sanno dare un nome». Gli incontri sono aperti a tutti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*