Prevenzione rischio idraulico, completati
gli sfalci di vegetazione su Ombrone e Iolo

Completati nei giorni scorsi gli interventi estivi riguardanti gli sfalci di vegetazione dei torrenti Ombrone e Iolo, mentre sono in corso – in prossimità della villa di Poggio – i lavori di pulizia dell’argine effettuati con innovative tecniche di tree climbing. “Gli interventi realizzati e in corso d’opera rientrano nel quadro provinciale di prevenzione del rischio idraulico” sottolinea l’assessore provinciale Stefano Arrighini. “In autunno si procederà nuovamente con le sfalciature degli argini e a vari altri interventi puntuali di manutenzione ordinaria alle opere idrauliche”. Particolare invece la ripulitura del muro d’argine sul torrente Ombrone adiacente al giardino della Villa Medicea di Poggio a Caiano, dove data l’impossibilità di accesso con macchine da lavoro l’intervento è eseguito avvalendosi di una ditta specializzata nella manutenzione del verde con tecniche di tree climbing. I lavori in questione interessano la rimozione della vegetazione infestante cresciuta sulla muratura e alla base di questa, che potrebbero comportare situazioni rischio idraulico sul torrente al passaggio delle piene. Gli interventi, visto il particolare pregio storico-artistico dell’area, contribuiscono non solo alla messa in sicurezza ma anche alla salvaguardia dell’insieme costituito dalla villa e dal suo giardino, del quale la terrazza affacciata sull’Ombrone rappresenta uno degli elementi caratterizzanti.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*