Toscana Calcetto, giocati gli ottavi della Champions League. Ecco chi ha passato il turno

Sono andati in scena gli ottavi di finale dell’Opes Champions League, organizzata sui campi di Iolo di Toscana Calcetto. Nella parte alta del tabellone il primo successo arriva per i Granata che si impongono 6-4 sull’Eurorecuperi c/5. Bene pure l’Atletico per Nulla che domina 10-0 contro lo Scarsenal e approda così ai quarti. Senza eccessive difficoltà anche il successo della Vecchia Guarda che batte 5-1 l’Autofficina Salva. Punteggio tennistico, 6-1, per i Dinosauri vincenti contro i Raccattati.
Maggiore l’equilibrio nelle partite della parte bassa del tabellone dell’Opes Champions League. l’Orditura Paccosi supera 3-1 le Riserve al termine di un match a lungo in bilico. Il San Giusto Vecchie Glorie invece passa il turno imponendosi 7-5 dopo i calci di rigore sul Kiara c/5. Tutto facile per l’Olympique Missen con il 7-1 rifilato al Prato Nord c/5. Il quadro degli ottavi di finale si chiude con l’affermazione di misura per 4-3 del Sabotino 92 sul Mr Wood.
Nulla è perduto comunque per le formazioni sconfitte negli ottavi. Il torneo adesso si dividerà fra quarti di finale delle vincenti e quarti delle perdenti. Quest’ultime vincendo il match dei quarti torneranno in corsa per il successo finale affrontando poi le formazioni che usciranno vincitrici dagli incontri dei quarti di finale delle vincenti. Questi gli accoppiamenti con match in programma dal 15 al 21 dicembre. Quarti finale vincenti: Dinosauri – Granata; Olympique Missen – Sabotino 92; Vecchia Guardia – Atletico per Nulla; San Giusto Vecchie Glorie – Orditura Paccosi. Questi gli accommpiamenti dei quarti delle perdenti: Scarsenal – Mr Wood; Raccattati – Eurorecuperi; Kiara c/5 – Prato Nord; Riserve – Autofficina Salva.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*