Pallavolo: Viva battuto a domicilio

Un buon primo set ma poi vince la favorita. Niente da fare per il Viva che perde in casa contro il Rinascita di Francesca Vannini. Ospiti certo maggiormente attrezzate ma Prato, tutto sommato, che almeno per due set non ha demeritato e forse può recriminare per non aver saputo approfittare fino in fondo delle pause che ogni tanto Firenze si è concessa. La gara. Viva senza Colzi malata e quindi con Romagnani e Ridolfi in diagonale, Piccini e Massaro al centro, Nesi e Ponzetta di banda e Sanesi libero. Inizio timido di Prato (0-4) ma anche immediata reazione una volta registrata la ricezione (8-6). Bella gara con tanto muro da ambo le parti ed un Viva che dopo una fase di equilibrio (12-12) trovava il break importante (15-12 , 16-13 e 18-15). Vannini cambiava in regia (Galli per Bernini) ma Romagnani al servizio allungava a (20-15), Ridolfi consolidava la fuga (21-15) e Nesi fermava il tentativo di rimonta ospite (21-18). Chiudeva Ridolfi. Nel secondo parziale equilibrio fino all’8-8 poi break Rinascita (8-11) con calo pratese in ricezione. Ottimo il contributo offensivo di Calamai tra le ospiti. Firenze avanti 11-14, Viva a recuperare. Gara molto dispendiosa. Nuovo break ospite (16-20) dopo una serie di azioni lunghe. Sul 18-22 dentro Vivoli per Prato. Troppi errori della squadra di casa nel finale e chiusura ospite. Nel terzo subito Firenze a spingere sull’acceleratore (2-5 e 4-8). Prato con le unghie e con i denti a rimanere in scia (10-11). Dentro Vivoli. Due stupidaggini però costavano care al Viva con Firenze che scappava nuovamente (11-14). Sul 13-18 tempo Polenzani. Sul 14-20 dentro la giovanissima Zocchi. Finale, però, tutto di marca fiorentina e chiusura della squadra di Vannini a 18. Nel quarto parziale Rinascita che scappava subito (3-7 e 5-10) e energie del Viva che andavano spegnendosi assieme all’entusiasmo. Dentro la giovane Urso. Firenze a doppiare (6-12 e 7-14) con Caroti e Prosperi molto positive in fase offensiva. Rinascita chiudeva i giochi a 18.

Serie C Girone A – Viva Volley – Fiorentina Rinascita 1-3 (25-20; 19-25; 18-25; 18-25), arbitro Ferro.
La rosa del Viva Volley: Romagnani, Bartolozzi, Moretto, Piccini, Vivoli, Nesi, Ponzetta, Ridolfi, Massaro, Sanesi, Urso, Zocchi. All. Polenzani.

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*