Uneba, Vladimiro D’Agostino confermato presidente

Conferma per Vladimiro D’Agostino alla guida di Uneba (“Unione nazionale istituzione e iniziative di assistenza sociale”) di Prato e Pistoia. Il commercialista pratese, alla guida della Cooperativa “Sarah” di Prato (che, tra le varie opere, gestisce la Casa di Riposo delle Suore di Iolo e il Pio Istituto Santa Caterina De’ Ricci) sarà presidente anche per il quinquennio 2017 – 2021 dell’associazione datoriale di area cattolica; Renza Sanesi, segretario generale dell’Opera Santa Rita, è stata confermata vicepresidente.
Uneba raccoglie a Prato alcuni degli enti più importanti e significativi del mondo del socio sanitario principalmente nei settori di Rsa e anziani, disabilità, psichiatria, handicap, autismo, contrasto alla povertà, minori, donne in stato di bisogno, vittime della tratta. “Ringrazio tutti gli aderenti che hanno continuato a darci fiducia – ha sottolineato il Presidente D’Agostino – sono molto soddisfatto dei risultati raggiunti ma questo non ci deve fermare di fronte alle nuove sfide che ci si prospettano. L’evoluzione del settore socio sanitario, a fronte della diminuzione delle risorse pubbliche e dell’incapacità delle famiglie a pagare i servizi, si trova davanti a nuove sfide: dare servizi di sempre maggiore qualità senza gravare sul bilancio pubblico e andare incontro alle esigenze dei privati”. Il consiglio nei prossimi cinque anni – spiega un comunicato dell’associazione – punterà, dopo gli ottimi risultati conseguiti nell’ultimo mandato, al miglioramento dell’efficienza e della qualità dei servizi erogati dalle strutture aderenti e naturalmente continuerà nel suo lavoro di contrattazione con gli enti pubblici e con i sindacati.

1 Commento

  1. Complimenti a Vladimiro e Renza. L’Uneba non poteva scegliere rappresentanti migliori. Buon lavoro ad entrambi. Silvio

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*